Amiche e amici del Capri Comics, per festeggiare il ritorno della Marvel nelle sale cinematografiche con Black Widow vi parlerò oggi di una delle mie moltissime scatole che portano il marchio della “Casa delle Idee”, ovvero Marvel Champions.

Edito nel 2019 dalla Fantasy Flight Games e portato nel Bel Paese da Asmodee, questo gioco è ormai una presenza fissa in ogni classifica del suo genere, e a suon di superbotte si è anche conquistato il podio degli LCG insieme ad Arkham Horror.

Non conoscete Arkham Horror? E Neanche cosa significa LCG?

Vabbè… vi perdono… ma solo perché vi voglio bene.

I LCG (Living Card Game) sono quei giochi che hanno espansioni con carte predefinite e non casuali, e che quindi si differenziano dai TCG (Trading Card Game), come Magic e Yu-Gi-oH!, nelle cui espansioni le carte sono appunto randomiche, rendendo così parte integrante del gioco la ricerca e lo scambio delle carte stesse.

Sono due esperienze molto diverse, ma per entrambe sono necessarie LE BUSTINE PROTETTIVE.

Guardando la scatola

“Rhino semina il caos per le vie di New York. Klaw manipola le azioni di una squadra di temibili criminali. Ultron tenta di scatenare un olocausto nucleare. Il mondo ha bisogno di campioni per fermare questi criminali! Sarete all’altezza della sfida?”

Marvel Champions: Il Gioco di Carte è un Living Card Game cooperativo che vi invita a impersonare gli eroi più famosi del mondo. Questo set base consente a un massimo di quattro giocatori di unire le forze per sventare le diaboliche trame di tre criminali diversi! Scoprite i vostri straordinari poteri, combattete contro le forze del male e immergetevi nell’Universo Marvel come mai prima d’ora.

La scatola ci sta subito promettendo molto divertimento: 3 Cattivoni e ben 5 Eroi di prima fascia, ovvero Iron Man, Black Panther, Captain Marvel, She Hulk e infine il nostro amichevole Spider Man di… tavolo.

Bene… questo era il 2019. Ora però voliamo nel Regno Quantico e arriviamo ad oggi, con un totale di 14 Pack Eroe, che uniscono “semplicemente” un Eroe (e la sua rispettiva Nemesi) alla partita. E stiamo parlando di pezzi da 90 degli Avengers, come Thor, Hulk e Dottor Strange, ma anche di Eroi Cosmici come Gamora e Star Lord. Mettiamoci poi altri 3 Pack Scenario, che introducono nuovissimi Cattivoni da affrontare con i vostri Eroi, e infine altri 2 Pack Campagna, cioè espansioni più grandi che contengono 2 Eroi e 4 o 5 scenari da affrontare singolarmente o in sequenza, per un’esperienza immersiva e soddisfacente!

Dentro la scatola

La scatola è decisamente massiccia e capiente, pensata per contenere ordinatamente buona parte delle espansioni. Quando poi le carte diventano davvero tante, in nostro in soccorso arrivano i Pack Espansione, che permettono di sistemarle in maniera più dignitosa.

I segnalini sono di un ottima qualità e le carte offrono un’ottima sensazione al tatto. Ma non giriamoci intorno: vanno protette. Il regolamento è esaustivo e viene aggiornato costantemente!

Carina la soluzione di dividere gli scenari delle campagne con delle pagine di fumetto, anche se ciò mostra il fianco ad un confronto con un vero fumetto. Poco male.

Sul tavolo

Questa volta non starò qui a spiegarvi il regolamento, perché parlando di un gioco di carte finirei per dilungarmi troppo, e avrei bisogno di usare decine di immagini esplicative per rendervi chiaro il concetto.

Per chi ha voglia di avere una overview generale delle regole vi rimandiamo tuttavia ad un video animato ufficiale della Fantasy Flight Games, che sarà costato loro un paio di tonnellate di Vibranio (n.d.r: il video è in inglese, per cui, se non masticate l’idioma d’Albione… chiamate qualcuno che sappia farlo).

Invece di soffermarmi sul regolamento, vorrei piuttosto descrivervi le sensazioni provate giocando a questo titolo.

Una parte importante del gioco consiste nel creare il mazzo del vostro Eroe tramite una profondissima personalizzazione. E se siete malati di quel logo rosso e bianco, come il sottoscritto, già solo questa operazione vi accompagnerà durante tutta la giornata: prima di aprire la scatola, dopo averla chiusa, al bar, sul pullman e qualche volta anche a lavoro… shhh! Non sveliamo la nostra identità segreta da Super Geek!

I Cattivoni che siamo soliti affrontare non vogliono riempirci di botte per sport, bensì perchè cerchiamo di sventare i loro piani. Nel gioco, il villain cercherà quindi di portare avanti le sue loschissime macchinazioni, ma non disdegnerà di mollarci anche qualche sganassone. Tutto questo è reso davvero bene in game: dobbiamo mantenere il controllo di più situazioni e questo è già sufficiente a proiettarci dentro la testa del nostro Eroe.

Nota di merito per la totale cooperatività e scalabilità del titolo, che anche in solitaria rende benissimo, tanto che il sottoscritto lo utilizza con piacere per “decomprimersi” nel post-lavoro, quando non ci sono compagni di giochi nei paraggi.

Chiudendo la Scatola

È davvero difficile chiuderla, questa scatola.

Sono ormai 2 anni che la riapro costantemente per provare il nuovo eroe di turno o qualche nuova combinazione di carte, e ogni volta ritrovo, puntualmente, una notevole immersività. Marvel Champions, infatti, può offrire molto anche dal punto di vista della narrazione e della creatività: annotandosi le carte giocate e le situazioni che da esse scaturiscono si potrebbe addirittura costruire una vera e proprio fan fiction Marvel, con tanto di colpi di scena, drammi, tensioni e risoluzioni temerarie.

Ovviamente si tratta di un gioco che deve essere seguito e aggiornato con costanza perché possa dare sempre nuova linfa, soprattutto se giocato spesso. I prezzi dei pack non sono tuttavia proibitivi, e questo non li fa pesare troppo nel carrello già stracolmo di giochi.

Marvel Champions è un titolo che può essere giocato da un punto di vista puramente matematico, come una mera sfida contro il sistema stesso. Oppure, come preferisco io, può essere approcciato godendosi le storie che nascono nel gioco, vivendo così a pieno le emozioni provocate da ogni singolo scontro.

Da Grandi Poteri… derivano Grandi Giochi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.